La psicologia biologico/emozionale degli enneatipi – 2

Il centro istintivo/motorio.

Ciascun centro si caratterizza per una emozione di base, che influenza profondamente il modo di essere e di relazionarsi dei diversi enneatipi.

Acquisirne la consapevolezza e impararne le strategie di controllo, è alla base di un efficace percorso di bio-medicina integrata.

Le tipologie 8,9 e 1, cosiddette di “pancia”, si caratterizzano per la prevalenza della componente istintiva. Questi enneatipi tendono ad agire in modo impulsivo, rispondendo con azioni concrete alle sollecitazioni sia ambientali, che relazionali.

L’emozione che caratterizza questa triade è la “rabbia”, che ognuno dei tre enneatipi gestisce con modalità differenti: manifestandola (e.8), negandola (e.1) o rimanendone inconsapevole (e.9).

Un enneatipo 8, ad esempio, elabora la rabbia manifestandola con decisione, spinto dalla necessità di dimostrare di essere il più forte.

Un enneatipo 9, invece, la elabora inconsapevolmente, manifestandola poco, per il bisogno istintivo di pacificare l’ambiente in cui vive.

Diversa ancora è la modalità dell’enneatipo 1, che la interiorizza, negandola verbalmente, ma esprimendola attraverso il corpo. Gli appartenenti a questo enneatipo, bramano dimostrare di essere perfetti, ma l’impossibilità di adempiere ad un simile proposito genera rabbia, che essendo costretti a non riconoscere, somatizzano a livello fisico….. (continua)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *